ItaliaNOogm

Il prossimo 9 aprile il Tar si pronuncerà sul ricorso presentato da un agricoltore friulano contro il decreto che proibisce la semina di mais Ogm. Se il ricorso fosse accolto le porte al biotech si spalancherebbero. Rischiamo semine incontrollate di colture geneticamente modificate in tutta Italia con danni alla biodiversità e ripercussioni sul cibo che […]

Continua a leggere